Guida definitiva alla risoluzione dei problemi più comuni dell'iPhone

In poche parole: a volte il tuo iPhone non funziona come te lo aspetti, o non funziona affatto. Spesso ci sono semplici piccole correzioni che puoi fare. Meno spesso sarà un problema serio che richiederà un fissaggio professionale. Se il tuo iPhone non funziona, ecco una carrellata dei passaggi più basilari che puoi eseguire.

Correlati : Come mantenere la batteria drenante; 13 consigli per rimanere vivo

Riavvia un'app problematica

Le app possono confondersi e non comportarsi come dovrebbero. Ad esempio, sul mio iPad l'app Weather Channel a volte non si aggiorna, mostrando ancora la temperatura e le previsioni dall'ultima volta che l'ho usata diverse ore prima. La semplice soluzione è uscire dall'app e riavviarla. Tocca due volte il pulsante Home per visualizzare il carosello delle app in esecuzione, quindi fai scorrere l'app in questione per uscire. Quindi tocca l'icona dell'app per riavviarlo.

Riavvia il tuo iPhone

Come con un computer desktop, a volte il tuo iPhone può smettere di funzionare correttamente. E come con un computer desktop, la prima cosa che dovresti provare è riavviare il tuo iPhone. Tieni premuto il pulsante Sospensione / Riattivazione fino a quando non ricevi un messaggio che ti chiede se desideri spegnerlo. Fai scorrere il pulsante per confermare che vuoi farlo. Ci vorrà un minuto per spegnere. Al termine, tieni premuto brevemente il pulsante di sospensione / riattivazione mentre di solito accendere il tuo iPhone.

"Forza riavvia" il tuo iPhone

Il primo iPhone che avevo congelato pochi giorni dopo averlo preso. Non ha risposto a nessun tocco o stampa. Ma essendo stato un utente Mac per anni, ho intuito che si trattava semplicemente di costringerlo a riavviare. Se il tuo iPhone si blocca e non risponde, premi e tieni premuti entrambi i pulsanti Sleep / Wake e Home fino a quando l'iPhone non si spegne, quindi si riavvia. (Ovviamente, la prima cosa ovvia da fare quando il tuo iPhone non risponde è assicurarsi che la batteria sia carica collegandola per mezz'ora e poi riprovando.)

Collegati a iTunes se il tuo iPhone si blocca durante l'avvio

Se hai riavviato il tuo iPhone e rimane bloccato durante il processo, con il logo Apple sullo schermo per un lungo periodo, dovrai collegarlo a un computer desktop con il software iTunes installato e avviato. Una volta connesso, esegui un riavvio forzato come descritto sopra. Tuttavia, non rilasciare i pulsanti Sleep / Wake e Home quando vedi il logo Apple. Aspetta invece fino a quando non vedi la schermata della modalità di ripristino. Quindi scegli l'opzione Aggiorna e iTunes tenterà di reinstallare iOS, ma senza cancellare i tuoi dati. Se sono necessari più di 15 minuti, potrebbe essere necessario provare una seconda volta per forzare il riavvio mentre sei connesso a iTunes.

Scarica l'ultima versione di iOS

Un altro passo fondamentale importante se il tuo iPhone ha un comportamento anomalo è quello di scaricare l'ultima versione di iOS. A volte il comportamento che stai vedendo è un problema noto e Apple ha rilasciato una correzione. Vai a Impostazioni> Generali> Aggiornamento software. Se è stato rilasciato un aggiornamento, vedrai un'indicazione che è disponibile.

Resettare tutte le impostazioni

Se il tuo iPhone è lento e / o sembra avere vari problemi, un'altra opzione è Ripristinare tutte le impostazioni. Vai a Impostazioni> Generali> Ripristina> Ripristina tutte le impostazioni. Ciò cancella tutte le impostazioni, eliminando in tal modo tutto ciò che potrebbe essere problematico, ma conserva i tuoi dati.

Resetta e ripristina da un backup

Nel peggiore dei casi, se non funziona nient'altro e il tuo iPhone non è utilizzabile, potrebbe essere necessario ripristinare il tuo iPhone alle impostazioni di fabbrica e quindi ripristinare da un backup (ecco come eseguire il backup del tuo iPhone). Determinare innanzitutto se si dispone di un backup corrente selezionando Impostazioni> iCloud> Archiviazione> Gestisci spazio di archiviazione, quindi toccando un dispositivo elencato in Backup per visualizzare la data dell'ultimo backup. Spero che sarà abbastanza attuale. Quindi vai su Impostazioni> Generali> Ripristina e tocca "Cancella tutto il contenuto e le impostazioni". Quindi vai su "Scegli backup" e seleziona dall'elenco di backup disponibili in iCloud.

Attiva la modalità aereo quando si verifica un errore di connessione

A volte il tuo iPhone non riuscirà a connettersi al tuo servizio dati cellulare o ad un router Wi-Fi. Spesso la correzione comporta semplicemente l'attivazione della Modalità aereo per 30 secondi per disconnettersi dai servizi wireless e quindi spegnerla. Ciò farà sì che il tuo iPhone dimentichi la connessione precedente e ne faccia una nuova. Per attivare la modalità aereo, fai scorrere verso l'alto il pannello di controllo dalla parte inferiore della schermata principale e tocca l'icona dell'aeroplano. Puoi anche provare a rimuovere e quindi reinserire la scheda SIM del tuo iPhone.

Prova "Dimentica questa rete" per problemi relativi al Wi-Fi

Se riscontri problemi relativi al Wi-Fi e la modalità aereo non funziona, vai in Impostazioni> Wi-Fi e seleziona la rete specifica. Quindi tocca Elimina questa rete. Quindi prova a riconnetterti e ad accedere di nuovo.

Prova "Rinnova leasing" per problemi relativi al Wi-Fi

Il mio computer desktop in genere non riesce a connettersi a Internet almeno un paio di volte al giorno, ma posso immediatamente farlo funzionare nuovamente rinnovando il numero IP assegnato ad esso. Puoi anche rinnovare il contratto di locazione sul tuo iPhone. Vai su Impostazioni> Wi-Fi e tocca "i" a destra del nome della rete a cui sei connesso. Quindi tocca Rinnova il leasing.

Ripristina le impostazioni di rete

Un'altra opzione se stai avendo problemi di connessione è provare a reimpostare le impostazioni di rete. Ciò ripristina le reti Wi-Fi e le password e le impostazioni del cellulare (oltre alle impostazioni VPN e APN). Vai a Impostazioni> Generali> Ripristina> Ripristina impostazioni di rete.

Controlla l'utilizzo della batteria se stai scaricando eccessivamente la batteria

Se la batteria si scarica più velocemente del solito, ci sono un paio di cose da provare. Un primo passo semplice consiste nel riavviare il tuo iPhone, che spesso può risolvere il problema. Il prossimo passo sarebbe andare su Impostazioni> Batteria per vedere i dettagli di quali app utilizzano la batteria. Non mostra solo le app che hai utilizzato attivamente, ma anche quanta energia viene scaricata dalle app che utilizzano la batteria in background. Se un'app richiede molta energia in background, potresti disattivare l'aggiornamento dell'app in background andando su Generale> Aggiornamento app in background e disattivando questa funzione o disattivandola per app specifiche. In casi estremi si potrebbe voler provare a ripristinare tutte le impostazioni, o anche fare un reset e ripristinare.