Il mio iPhone non si ricarica! Suggerimenti e suggerimenti per la risoluzione dei problemi per ricaricare il tuo iPhone

Caricare i nostri telefoni fa parte della routine quotidiana di tutti a questo punto; così quando il processo va storto, c'è un tale senso di confusione. Hai fatto tutto come fai abitualmente, hai usato la stessa presa, cavo, adattatore di alimentazione o pad di ricarica wireless. Quindi, perché il tuo iPhone non si carica, o perché la carica si ferma a un certo punto? Prima di concludere che c'è qualcosa di sbagliato nella batteria e contattare l'assistenza Apple, esegui un esercizio di risoluzione dei problemi per scoprire perché il tuo iPhone non è in carica. Forniremo una serie di spiegazioni sul motivo per cui il tuo dispositivo non si ricarica e discuti i metodi per ricaricare il tuo iPhone ancora una volta.

Il mio iPhone non si ricarica! Suggerimenti e suggerimenti per la risoluzione dei problemi per ricaricare il tuo iPhone

iPhone X, iPhone 8, iPhone 8 Plus non si ricarica in modalità wireless

Se si dispone di una delle ultime tre versioni di iPhone, il telefono ha funzionalità di ricarica wireless. Se questa funzione smette improvvisamente di funzionare:

  • Assicurati che il pad di ricarica sia collegato a una presa di corrente.
  • Controlla se il tuo dispositivo si carica se togli la custodia: alcuni casi potrebbero interferire con la carica.
  • Assicurati che il tuo iPhone sia posizionato correttamente sul pad di ricarica wireless, in caso contrario, interromperà la carica.
  • Assicurati che il pad di ricarica sia compatibile con il tuo iPhone.

Se nessuno di questi tentativi riavvia il dispositivo in modalità wireless, prova il telefono su un altro blocco di ricarica per verificare se il problema è una stazione di ricarica difettosa anziché un problema con il telefono. Se il pad di ricarica non è il problema, procedere alla procedura di risoluzione dei problemi riportata di seguito per individuare il malfunzionamento.

iPhone non si carica: davvero?

Ci sono diversi motivi per cui il tuo iPhone potrebbe aver smesso di caricarsi, quindi iniziamo dal più semplice e procediamo con successo.

Il tuo iPhone non sta caricando affatto, o si sta caricando solo lentamente? Se vedi un fulmine nero accanto all'icona della batteria nell'angolo in alto a destra del display, il tuo iPhone si sta caricando.

Perché il mio iPhone non si carica: addebito interrotto

Se il tuo iPhone ha smesso di caricarsi all'80%, ciò è dovuto a software che potrebbe limitare la ricarica oltre tale importo. Questa è una protezione progettata per prolungare la durata della batteria e impedire il surriscaldamento del dispositivo durante la ricarica. Se questo sembra essere il problema con il tuo telefono, prova a caricarlo in un luogo più fresco o rimuovendolo dalla custodia mentre carica.

Il mio iPhone non si ricarica: controlla la presa o la fonte di alimentazione

Hai visto il film Slingblade? Una delle mie scene preferite di quel film è quella in cui il personaggio principale, che è un mago in una piccola riparazione motoristica, viene incaricato di sistemare un timone. Lo guarda per un minuto, ritorna dal cliente e dice "non c'è niente di gas!" Io uso questa citazione regolarmente. Quindi cosa sto ottenendo qui? Bene, prima di controllare il telefono o uno dei suoi accessori, assicurati che la presa da cui stai caricando sia funzionante. Prendi una lampada o qualsiasi altra cosa utile e vedi se funzionerà quando la collegherai alla stessa presa da cui provi a caricare il tuo telefono. Se la presa è morta, ti sei risparmiato un sacco di tempo per riparare il tuo iPhone, anche se ora immagino che passerai il tempo a sistemare la presa!

Se il tuo telefono è stato collegato a un altro dispositivo, piuttosto che a una presa, scopri l'amperaggio del dispositivo che stai tentando di caricare. Se il tuo cavo Lightning è collegato alla porta della tua auto o della tastiera, o qualcosa di simile amperaggio, il tuo iPhone potrebbe caricarsi lentamente o per niente. Prova a collegare una fonte di amperaggio più elevata come una presa o una porta USB sul tuo laptop o desktop.

iPhone non in carica: è tempo di fare un po 'di pulizia

Se il tuo telefono non è davvero in carica e la tua presa funziona bene, il prossimo problema più comune è, lo credi o no, sporco. Se il cavo USB o il Lightning Dock non riescono a stabilire un contatto adeguato con la porta USB a causa di un accumulo di polvere e detriti, il tuo iPhone non sarà in grado di caricare. Iniziamo con cosa non fare:

Come NON pulire una porta USB dell'iPhone o dell'alimentatore

  • Non mettere nulla di umido o umido nella porta USB per pulirlo, non un panno umido, non un Q-Tip con alcool, niente.
  • Non utilizzare oggetti metallici come graffette per scavare nella porta USB.
  • Non utilizzare aria compressa per ostruire gli ostacoli fuori dalla porta USB, questo può effettivamente spingere ulteriormente i detriti.

Come pulire un iPhone o una porta USB dell'adattatore di alimentazione

  • Spegni il tuo iPhone.
  • Utilizzare uno spazzolino a setole asciutto e morbido o una piccola spazzola dentale.
  • Usa un mini-vuoto.

Qualunque cosa tu usi per pulire la tua porta USB, sii lento e gentile. Non sto sostenendo alcun particolare mini-vuoto se scegli di seguire questa strada, volevo solo far capire alla gente che esiste una cosa del genere!

Come NON pulire il cavo o il dock di Lightning

  • Non usare acqua saponata, detergenti per la casa, ecc. Potrebbero lasciare residui.
  • Non pulire il cavo quando è collegato a una presa oa una porta USB.

Come pulire il cavo o il dock di Lightning

  • Utilizzare una piccola quantità di detergente per contatti elettrici o un po 'di alcool isopropilico su un panno privo di lanugine per pulire la presa che va nella porta USB dell'iPhone.
  • Attendi che la spina sia completamente asciutta prima di inserirla nel tuo iPhone.

Anche se il tuo iPhone non ha smesso di caricarsi, è buona manutenzione preventiva per mantenere puliti i contatti sul tuo Lightning Cable, così come le porte USB del tuo iPhone e Power Adapter. Lint e polvere all'interno delle porte possono assorbire l'umidità dall'aria e contribuire alla formazione di archi elettrici che danneggeranno i punti di contatto in oro sul cavo o sul dock di Lightning. Ciò potrebbe causare il cortocircuito del cavo o persino dell'iPhone. Questo problema è più comune con i dispositivi e gli accessori che vengono lasciati in aree non controllate dal clima come le auto e in aree con climi più umidi.

Il mio iPhone non si ricarica: controlla i tuoi accessori di ricarica per i danni

La tua presa funziona, gli accessori di ricarica e le porte USB sul tuo iPhone e l'adattatore di alimentazione sono puliti, passiamo ai componenti che potrebbero dover essere sostituiti. In primo luogo, esamineremo gli accessori di ricarica.

Adattatori di alimentazione USB

Apple vende adattatori USB da 5W, 10W e 12W, nonché alimentatori USB-C da 29W, 61W e 87W. Qualunque sia il tipo di utilizzo, segui questi suggerimenti per la risoluzione dei problemi per verificare se l'adattatore è la causa del mancato caricamento del tuo iPhone.

  • Ispezionare l'adattatore di alimentazione per rilevare eventuali segni di danni; guarda se ci sono componenti chiaramente piegati, corrosi o mancanti.
  • Assicurati che l'adattatore che stai utilizzando sia un prodotto Apple cercando la descrizione del prodotto e il logo Apple, come nelle foto sopra. Gli accessori Apple di Apple sono sottoposti a test per la sicurezza e l'affidabilità che i prodotti off-brand o contraffatti potrebbero non avere.

  • Scambia l'adattatore con un altro che possiedi o prendi in prestito uno da un amico. Se il tuo iPhone inizia a caricare, hai trovato il colpevole!

Cavi del fulmine

Se hai un iPhone versione 5 o successiva, devi utilizzare un cavo Lightning per caricare. Il controllo per assicurarsi che il cavo sia operativo è il prossimo passo nel nostro esercizio di risoluzione dei problemi. Hai già pulito il tuo cavo Lightning, quindi eseguiamo alcuni passaggi per assicurarci che non sia la causa del tuo problema.

  • Controllare eventuali danni come strappi o sfilacciamenti, sentire lungo il cavo per verificare se ci sono sezioni che si sentono sgonfiate o allentate; questo potrebbe indicare una rottura del cavo all'interno della guaina.
  • Usa un cavo Lightning diverso e prova a caricare il tuo iPhone con esso. Se il tuo dispositivo inizia a caricare, è tempo di un nuovo cavo!

Per evitare di danneggiare il cavo Lightning, assicurati di tirare il corpo della spina, non il cavo stesso, quando estrai il cavo dal dispositivo. Ciò evita sforzi inutili sul cavo Lightning, che, dopo tutto, non è economico da sostituire (tuttavia, se il cavo ha meno di un anno, potrebbe essere ancora in garanzia. Verifica con Apple prima di spendere soldi per un nuovo cavo Lightning !) Sebbene Apple raccomandi di utilizzare solo cavi Lightning certificati Apple, abbiamo effettuato revisioni di prodotti su cavi di ricarica di terze parti durevoli. Se ritieni che il cavo Apple non sia abbastanza robusto per le tue esigenze, ti consigliamo uno di questi per il tuo prossimo acquisto via cavo.

iPhone non si ricarica: aggiornamento software

Quando si collega il proprio iPhone per caricare, i componenti hardware, gli accessori di ricarica e il software funzionano tutti insieme per consentire alla carica di andare avanti. Se il tuo dispositivo ha bisogno di un aggiornamento del software, potrebbe caricarsi lentamente o non funzionare affatto anche se gli accessori di ricarica e l'iPhone sono perfettamente funzionanti. Pertanto, se il tuo iPhone continua a non caricarsi, assicurati di aver aggiornato il tuo iOS di recente e che il tuo modello di iPhone sia compatibile con i nuovi aggiornamenti. iOS è attualmente in versione 11.2.5, che funziona su tutte le versioni iPhone 6 e successive.

iPhone non si carica? Hard Restart

Lo so, lo so, è il consiglio secolare per qualsiasi dispositivo elettronico malfunzionante, spegnerlo e riaccenderlo! Ma in realtà, un riavvio difficile potrebbe essere il reset del tuo iPhone ha bisogno di ricominciare a ricaricare.

Come riavviare con difficoltà iPhone 6s o precedenti

  • Premi e tieni premuti entrambi i pulsanti Sleep / Wake e Home fino allo spegnimento del display.
  • Continua a tenere premuto finché lo schermo non si illumina e viene visualizzato il logo Apple.

Come riavviare Hard iPhone 7 o 7 Plus

  • Tenere premuti sia il pulsante Volume giù che il pulsante Standby / Wake (Side) finché il display non si spegne.
  • Continua a tenere premuto finché lo schermo non si illumina e viene visualizzato il logo Apple.

Riavviamento duro iPhone X e iPhone 8

  • Premere e rilasciare rapidamente il pulsante Volume su.
  • Premere e rilasciare rapidamente il pulsante Volume giù.
  • Tenere premuto il pulsante laterale, finché il display non si spegne. Questo richiederà circa dieci secondi.
  • Continua a tenere premuto il pulsante laterale finché il display non si illumina di nuovo con il logo Apple che indica che si sta accendendo.

Il mio iPhone non si carica ancora: usa iTunes o iCloud

Non arrenderti ancora; ci sono ancora alcune cose da provare se il tuo iPhone non verrà caricato. Se hai già sincronizzato il tuo iPhone con iTunes e usi regolarmente iTunes per eseguire il backup del tuo dispositivo, o se hai effettuato l'accesso a iCloud e hai attivato Trova il mio iPhone, sei fortunato. Fai clic qui per trovare entrambe le tecniche di pulizia, quindi ripristinare i dati sul tuo iPhone.

Il mio iPhone non si ricarica: modalità di recupero

Se non utilizzi iCloud e non hai attivato Trova il mio telefono e il tuo iPhone non è stato salvato su iTunes, puoi comunque utilizzare la Modalità di ripristino. Clicca qui per sapere come ripristinare il tuo iPhone con la modalità di recupero.

  • Una volta completata la modalità di recupero, verrà visualizzata la schermata Hello.
  • Segui le indicazioni su schermo per configurare l'iPhone e ripristinare i dati da iTunes.

Il mio iPhone non si ricarica: contatta l'assistenza Apple

Spero che uno di questi metodi abbia funzionato per ricaricare il tuo iPhone, ma in caso contrario ti suggerirei di contattare l'assistenza Apple per ricevere assistenza in merito al tuo problema. Se hai seguito tutti i suggerimenti per la risoluzione dei problemi in questo articolo, molto probabilmente finirai per fissare un appuntamento presso il Genius Bar per ricevere assistenza di persona da un tecnico certificato Apple. Se il tuo iPhone è ancora in garanzia (ogni nuovo iPhone include una garanzia limitata di un anno) o se hai acquistato AppleCare, questo appuntamento potrebbe essere gratuito, a condizione che tu non abbia annullato la garanzia in qualche modo.