Come funziona la ricarica wireless? Tutto ciò che devi sapere su AirPower di Apple

Tutti abbiamo anticipato la ricarica wireless sull'iPhone per molti anni. E con nostra sorpresa, Apple sta utilizzando il sistema di ricarica wireless Qi standard, il che significa che qualsiasi stazione di ricarica wireless in uso sarà compatibile con iPhone 8, iPhone 8 Plus e iPhone X. L'anno prossimo, Apple rilascerà la propria stazione di ricarica wireless per l'iPhone, chiamato AirPower. Ma ci sono molte domande a cui rispondere. Innanzitutto, come funziona la ricarica wireless? Ancora più importante, quali dispositivi saranno in grado di caricare su AirPower? E infine, quando uscirà il pad di ricarica wireless di Apple e quanto costerà. Di seguito abbiamo tutti gli ultimi dettagli.

È interessante notare che ci sono alcuni inconvenienti alla ricarica wireless, che potrebbe essere il motivo per cui Apple ha aspettato così tanto tempo per implementare la tecnologia. Sebbene sia migliorata negli ultimi due anni, la ricarica wireless è generalmente più lenta della ricarica con cavo e non è possibile rilevare e utilizzare esattamente il dispositivo mentre l'iPhone si sta caricando sul pad. Tuttavia, sembra che i nuovi iPhones avranno sia l'opzione per ricaricare in modalità wireless o tramite il jack lightning. Ma come funziona tutta questa cosa della ricarica wireless?

Come funziona la ricarica wireless?

Parliamo di scienza. La ricarica wireless funziona creando un campo elettromagnetico. Sia il telefono che il pad di ricarica contengono bobine di induzione. Quelle bobine più un po 'di induzione elettromagnetica equivale a elettricità che può trasmettere energia da un dispositivo all'altro. Questa energia, nel campo elettromagnetico che è stato creato, è trasformata in una corrente elettrica che carica il tuo dispositivo. La prossimità (il dispositivo che si trova direttamente sul pad di ricarica wireless) è ancora al momento necessaria per la ricarica wireless, anche se si dice che Apple stia lavorando alla ricarica wireless a distanza per un dispositivo futuro.

Nel complesso, è importante che Apple abbia aggiunto questa funzionalità all'iPhone. Sia che gli utenti lo amino o no, questa mossa contribuirà a rendere la ricarica wireless migliore. Poiché sempre più persone usano una tecnologia, c'è più motivo per le aziende di fare progressi tecnologici in relazione a quella tecnologia. La ricarica wireless Qi non è diversa.

Quali dispositivi funzionano con il pad di ricarica AirPower di Apple?

I vecchi modelli di iPhone non funzionano con il nuovo pad di ricarica wireless; semplicemente non hanno i componenti interni necessari per farlo accadere. Apple Watches, d'altra parte, ha sempre utilizzato la ricarica wireless; pertanto, tutti i modelli di Apple Watch vecchi e nuovi saranno compatibili con il pad di ricarica AirPower di Apple. Quindi, cosa sarà compatibile con AirPower di Apple?

  • iPhone 8 e iPhone 8 Plus

  • iPhone X

  • Tutti i modelli Apple Watch (inclusi Apple Watch Series 3, 2, Apple Watch originale, Apple Watch Hermes e Apple Watch Nike)

  • Il pod di ricarica wireless attualmente inedito per AirPods. Al suo evento autunnale, Apple ha menzionato un nuovo pod di ricarica per AirPods, il cui wireless Qi sarà disponibile l'anno prossimo.

  • Qualsiasi altro dispositivo che si ricarica in modalità wireless tramite lo standard wireless Qi.

Quanto costa il pad di ricarica wireless di Apple?

Finora, abbiamo solo voci. La maggior parte dei pad di ricarica di natura analoga vanno per circa $ 60, ma Apple è sempre uno che aumenta il prezzo, quindi la mia ipotesi sarebbe di circa $ 80 per il pad di ricarica di Apple AirPower. Sebbene sia progettato per ricaricare più dispositivi contemporaneamente, Apple potrebbe aggiungere un paio di vent'anni in più. Inserisci la tua scommessa sui prezzi nei commenti qui sotto.

Quando verrà rilasciato AirPower?

La risposta più specifica che abbiamo, diretta da Apple, è "l'anno prossimo". 2018 persone. Il che è una mossa strana visto che tutti quelli che passano a un nuovo iPhone probabilmente acquisteranno un caricabatterie wireless che potranno utilizzare immediatamente. In qualche modo, dubito che Apple sia preoccupata.

Non puoi aspettare? Pad di ricarica wireless alternativi per iPhone

Sia Belkin che Mophie hanno rilasciato stazioni di ricarica wireless per il nuovo iPhone 8, iPhone 8 Plus e iPhone X. Sebbene sia possibile utilizzare qualsiasi stazione di ricarica wireless Qi esistente per iPhone; perché per una volta nella storia di Apple (leggera esagerazione), sta usando lo standard del settore. Le prime due stazioni di ricarica di seguito sono sessanta dollari, realizzate da marchi rinomati e ben conosciuti, e presto in arrivo; tuttavia, ho anche incluso un pad di ricarica Qi che è ora disponibile per soli $ 12, 99 con recensioni solide su Amazon. Queste sono alcune buone opzioni e ne hai molte altre, che vedremo presto in un altro articolo. Andiamo ad esso.

Belkin BOOST ↑ UP Pad di ricarica wireless ($ 59, 99)

Base di ricarica wireless Mophie ($ 59, 95)

Pad di ricarica wireless Choetech Qi ($ 12, 99)