Guida Apple AirPods & AirPods 2: ricarica, associazione, configurazione, utilizzo, altro

Hai un nuovo paio di AirPods o, ora che sono finalmente sul mercato, AirPods di seconda generazione? A un certo punto sai come configurarli, connetterli e configurarli, scoprirai perché le persone che possiedono un paio di auricolari wireless Apple li adorano. Siamo qui per aiutarti a iniziare con questa guida di AirPods e AirPods 2, che coprirà tutto da impostazioni Siri e controlli del volume, a durata e carica della batteria e molto altro ancora.

Gli AirPod offrono una qualità del suono nitida e chiara sia per l'ascolto che per la conversazione attraverso i microfoni incorporati, nonché una custodia di ricarica con una durata di 24 ore per una facile gestione della batteria e la possibilità di accoppiare e disaccoppiare con molti prodotti Apple diversi. Gli auricolari di seconda generazione offrono ancora più funzioni e una maggiore durata della batteria! L'amministratore delegato di Apple, Tim Cook, descrive AirPods come "praticamente magico" e spiega "l'abbinamento è senza interruzioni e, mentre qualcuno ti parla, se ne estrai uno, la musica si interromperà automaticamente e se la sostituirai ricomincerà". Iniziamo ad imparare come usare i tuoi "magici" nuovi AirPods!

Guida AirPods e Seconda generazione AirPods Indice

1. Connetti / Accoppia AirPods o AirPods di seconda generazione

2. Nozioni di base sull'uso di AirPods

3. Come configurare AirPod originali e di seconda generazione

4. Imposta Trova il mio telefono e trova Lost AirPods & AirPods 2

5. AirPods e AirPods di seconda generazione Durata e ricarica della batteria

6. Come resettare AirPods e AirPods 2

7. A quali dispositivi è possibile collegare i miei AirPod?

8. A quali dispositivi è possibile collegare il mio AirPods 2?

Connetti / Accoppia AirPods o AirPods di seconda generazione

Iniziamo ad imparare come abbinare i tuoi AirPods.

Accoppia i tuoi AirPod a un iPhone e Apple Watch

  • Assicurati di aver effettuato l'accesso al tuo account iCloud sul tuo iPhone; arriveremo al "perché" di questo passo più avanti.
  • Passare alla schermata Home sul proprio iPhone, quindi avvicinare gli AirPod al telefono; dovrebbero essere nel loro caso e il caso dovrebbe essere aperto.
  • Entro pochi secondi, vedrai una schermata che ti chiede se desideri connettere gli AirPod al tuo iPhone; tocca Connetti, quindi tocca Fine quando i dispositivi sono completati.
  • Se hai un Apple Watch abbinato all'iPhone a cui hai appena collegato AirPod, i tuoi AirPod saranno collegati anche al tuo Apple Watch. Il suono passerà automaticamente da Apple Watch a iPhone.

Per AirPods di seconda generazione

  • Se hai già impostato "Hey Siri" sul tuo iPhone, sarai automaticamente in grado di utilizzare questa funzione con AirPods 2. Se non hai ancora configurato Hey Siri, non preoccuparti, ci sarà istruzioni passo-passo sul dispositivo per guidarti nel processo.

Abbina AirPod al tuo iPad o a un iPhone diverso

Se il tuo iPhone e iPad sono collegati allo stesso account iCloud utilizzando lo stesso ID Apple, sarai in grado di avvicinare gli AirPod al tuo iPad e li accoppieranno automaticamente. Se non hai fatto questo passo, ci vorrà un po 'più di fatica per accoppiare il tuo AirPod al tuo iPad. Queste indicazioni funzionano anche per abbinare gli AirPod a un iPhone diverso.

  • Tieni il tuo AirPods, custodia aperta, vicino al tuo iPad; tocca Connetti quando viene visualizzato un prompt come quello qui sotto.

  • Premere e tenere premuto il pulsante Setup come indicato.

  • Vedrai un messaggio come quello qui sotto che indica che i tuoi AirPod si connettono al tuo iPad.

  • Tocca Fine quando AirPods ha terminato l'accoppiamento e sarai in grado di iniziare a usarli.

Abbina AirPods o AirPod di seconda generazione al tuo Mac

Se hai già abbinato gli AirPod al tuo iPhone e il tuo Mac è connesso allo stesso account iCloud con lo stesso ID Apple, l'abbinamento sarà veloce.

  • Inserisci gli AirPod nelle orecchie, quindi fai clic sull'icona Apple nella barra dei menu del tuo Mac, quindi seleziona Preferenze di Sistema.

  • Fai clic su Bluetooth nel menu Preferenze di Sistema.

  • Vedrai un menu di dispositivi Bluetooth disponibili; scegli il tuo AirPods.

  • Se non vedi AirPods nelle opzioni Bluetooth, devi assicurarti che il Bluetooth sia abilitato sul tuo Mac; controllare lo stato sotto il simbolo Bluetooth. Tocca Attiva Bluetooth

  • Una volta attivato il Bluetooth, tieni la custodia AirPods con il coperchio aperto e gli AirPod all'interno vicino al tuo Mac. Premere e tenere premuto il pulsante Setup sul retro del case fino a quando la spia di stato inizia a lampeggiare in bianco.

  • Ora i tuoi AirPod dovrebbero essere un'opzione nel menu Bluetooth.
  • Una volta che i tuoi AirPod sono accoppiati con il tuo Mac, puoi scegliere di ascoltare l'audio dal tuo Mac attraverso gli AirPods aprendo nuovamente le Preferenze di Sistema e scegliendo Audio.

  • Vedrai i tuoi AirPods nel menu Output, fai clic su di essi.

Accoppia i tuoi AirPod a una Apple TV

* AirPods può accoppiarsi alla tua Apple TV se è in funzione tvOS 11 o versioni successive, mentre AirPod di seconda generazione richiede una Apple TV con almeno tvOS 12.2. *

A partire da iOS 11, Apple TV si è unita al gruppo di dispositivi che possono accoppiarsi automaticamente all'AirPod se è connesso a iCloud utilizzando lo stesso ID Apple. Se la tua Apple TV non ha effettuato l'accesso utilizzando lo stesso ID Apple, puoi seguire le istruzioni di configurazione manuale di seguito.

Per connettere i tuoi AirPod alla tua Apple TV:

  • Apri la custodia AirPods, lasciando gli AirPod all'interno e avvicinali alla tua Apple TV.
  • Tieni premuto il tasto Setup o il pulsante Pairing, sul retro della custodia AirPods.
  • Apri l'app Impostazioni su Apple TV.
  • Seleziona Telecomandi e dispositivi, quindi seleziona Bluetooth.
  • Scegli AirPods dall'elenco di dispositivi che appare, quindi scegli Connetti dispositivo.

Una volta che i tuoi AirPod sono stati abbinati a Apple TV, puoi selezionarli dal menu dei dispositivi riconosciuti ogni volta che vuoi. Accedi alla schermata Home di Apple TV e premi il pulsante Riproduci sul telecomando. Apparirà un menu di dispositivi associati; scegli il tuo AirPods.

Per annullare l'abbinamento AirPods dalla tua Apple TV, torna in Impostazioni> Remoto e Dispositivi> Bluetooth> scegli AirPods dall'elenco> Scegli Elimina dispositivo> Conferma.

Nozioni di base su AirPods & AirPods 2 Utilizzo

Gli AirPod sono pensati per essere un'aggiunta continua e utile alla tua esperienza quotidiana con i dispositivi Apple. Sono pronti all'uso non appena li togli dalla custodia e quando ne inserisci uno o entrambi nelle orecchie, iniziano a riprodurre automaticamente l'audio. Quando si estrae un AirPod, l'audio si interromperà e, quando lo si estrae, si fermerà del tutto. Ecco alcune altre cose che dovresti sapere su come funzionano i tuoi AirPod:

Ruota il volume su e giù su AirPods

Puoi regolare il volume su AirPods chiedendo a Siri di farlo o alzando o abbassando il volume sul dispositivo su cui stai ascoltando musica o altro. Per saperne di più, segui il nostro tutorial su come alzare o abbassare il volume su AirPods.

Cambia volume su AirPods 2

Se usi AirPod di seconda generazione, puoi alzare o abbassare il volume dicendo "Hey Siri", quindi chiedendo al tuo assistente virtuale di alzare o abbassare il volume.

Rispondi alle chiamate con AirPods e utilizza Siri per annunciare le chiamate

Un'altra caratteristica utile è la capacità di rispondere alle chiamate con AirPods toccando due volte l'AirPod e poi di nuovo due volte per disconnettere.

È anche possibile fare in modo che Siri annunci le chiamate in arrivo selezionando Impostazioni> Telefono> Annuncia chiamate e scegliendo Sempre, Cuffie e auto o Solo cuffie. Se decidi di disattivare questa funzione, torna alle impostazioni di Annuncio chiamate e scegli Mai.

Altri comandi utili di Siri

Oltre a chiedere a Siri di annunciare le chiamate, puoi anche usare l'assistente AI per fare altri AirPod sul tuo iPhone associato, quindi provare alcuni di questi comandi e domande:

"Hey Siri, alza il volume (o giù)."

"Hey Siri, salta alla canzone successiva."

"Hey Siri, metti in pausa la musica."

"Hey Siri, ascolta la mia playlist di allenamento."

"Hey Siri, come faccio a lavorare da qui?"

"Hey Siri, dov'è il bar più vicino?"

Se possiedi un paio di AirPods 2, non dovrai toccare due volte gli auricolari per richiamare Siri, sebbene tale opzione sia ancora disponibile.

Commutare l'uscita audio su AirPods o AirPods 2

Se hai il tuo iPhone, iPad o iPod Touch abbinato a più altoparlanti o cuffie, ti consigliamo di sapere come scegliere AirPods per riprodurre l'audio da quel dispositivo. Ad esempio, per scegliere i tuoi AirPod per l'uscita audio sul tuo iPhone:

  • Apri il Centro di controllo del tuo iPhone scorrendo verso il basso dall'angolo in alto a destra dello schermo per l'iPhone X o successivo o verso l'alto dalla parte inferiore dello schermo per gli iPhone precedenti.
  • Tocca e tieni premuta la scheda audio nell'angolo in alto a destra del tuo Control Center.
  • Tocca l'icona della piramide.

  • Ora vedrai l'opzione per cambiare l'uscita audio su tutti i dispositivi Bluetooth collegati al tuo iPhone; puoi toccare AirPods per sceglierli.

Come configurare AirPods e AirPods di seconda generazione

Puoi usare il tuo dispositivo iOS per configurare AirPods nei modi seguenti:

Short-Tap Shortcut

AirPods 2 può utilizzare il nuovo prompt "Hey Siri" senza touch per eseguire tutte le attività che in precedenza richiedevano il doppio tocco. Se ti sei abituato a tappare i tuoi AirPod e vuoi continuare a usare questo gesto, comunque, funzionano ancora con AirPods 2.

Abbiamo esaminato come rispondere o terminare una chiamata utilizzando il doppio tocco sopra, ma hai diverse altre opzioni su come configurare AirPods in modo che rispondano in modo diverso al doppio tocco. Scopri come utilizzare l'AirPod sinistro o destro per riprodurre o mettere in pausa l'audio, saltare alla traccia successiva, tornare alla traccia precedente o spegnere AirPod.

  • Puoi trovare tutte queste opzioni di doppio tocco sul tuo iPhone andando in Impostazioni> Bluetooth per aprire un elenco di dispositivi Bluetooth associati.
  • Successivamente, tocca l'icona delle informazioni accanto ad AirPods e tocca ciascun AirPod per scegliere la funzione che vuoi controllare dal menu delle funzioni AirPod.

Disattiva rilevamento automatico dell'orecchio

Utilizzando gli stessi passaggi che hai intrapreso per arrivare alle opzioni di scelta rapida doppio tocco, puoi anche scegliere di abilitare o disabilitare il rilevamento automatico dell'orecchio. Basta aprire l'app Impostazioni sul tuo dispositivo iOS come prima, quindi selezionare Bluetooth e toccare il minuscolo i accanto al tuo AirPods. Da qui verrai indirizzato a questa schermata:

Disattivare la funzione di rilevamento automatico dell'orecchio se non si desidera che l'audio passi dal dispositivo associato all'AirPod quando si inserisce uno o entrambi gli auricolari nelle orecchie.

Controlli del microfono

Puoi anche regolare le impostazioni del microfono dell'AirPod da questa stessa pagina. Tocca Microfono sotto Rilevamento automatico dell'orecchio e vedrai questa schermata:

Puoi decidere di far passare automaticamente il microfono AirPods avanti e indietro da sinistra a destra se necessario, o di utilizzare sempre l'auricolare sinistro o destro per la funzione mic. L'opzione automatica consente al tuo microfono di rimanere funzionante anche se utilizzi solo un AirPod.

Rinomina i tuoi AirPods

Se desideri rinominare i tuoi AirPods:

  • Apri l'app Impostazioni sul tuo iPhone, iPad o iPod touch.
  • Tocca Bluetooth.
  • Tocca la lettera maiuscola accanto al tuo AirPods.

  • Tocca Nome.
  • Tocca la x a destra del nome del tuo AirPod e inserisci il nuovo nome che preferisci.

Imposta Trova il mio telefono e trova Lost AirPods & AirPods 2

Dopo aver configurato Trova il mio iPhone, potrai visualizzare la posizione di tutti i dispositivi collegati con il tuo ID Apple dall'app Trova il mio iPhone o su iCloud.com. Questo è un passo importante nella salvaguardia dei dispositivi Apple in caso di smarrimento o furto di uno di essi; e con iOS 10.3 e versioni successive, sarai in grado di localizzare AirPods o AirPods 2 anche con questa funzione.

Dopo aver abbinato i tuoi AirPod a un iPhone, iPad o iPod Touch che ha effettuato l'accesso al tuo ID Apple e ha impostato Trova il mio iPhone, questi verranno automaticamente inclusi nella funzione e visibili nella mappa Trova il mio iPhone.

Se vedi un punto verde accanto al tuo AirPods nell'elenco dei dispositivi, come nell'immagine sopra, significa che sono a pagamento e nel raggio d'azione. Ecco dove questa funzionalità diventa davvero utile; se i tuoi AirPod sono all'interno della portata Bluetooth di un dispositivo associato, puoi attivare un tono di due minuti che aumenta gradualmente, aiutandoti a localizzarne uno o entrambi. Per accenderlo:

  • Tocca AirPods nell'elenco dei dispositivi sotto la mappa.
  • Tocca Azioni nella parte inferiore dello schermo, quindi tocca Riproduci audio.
  • Se hai perso solo un AirPod, o se ne hai trovato uno ma non l'altro, puoi toccare Disattiva audio disattivato a sinistra o Disattiva audio a destra per individuare la posizione dell'auricolare mancante.
  • Tocca Interrompi riproduzione una volta che hai trovato i tuoi AirPods e vuoi che il segnale si fermi, o ripeti la procedura se due minuti non sono stati sufficienti per localizzare entrambi gli auricolari.

Se vedi un punto grigio accanto al tuo AirPods sono fuori portata del tuo dispositivo collegato o esaurito; la mappa mostrerà l'ultima volta e la posizione erano tracciabili. Se i tuoi AirPod tornano nel raggio d'azione o se vengono addebitati, riceverai una notifica sul tuo dispositivo associato.

AirPods e AirPods di seconda generazione Durata e ricarica della batteria

Gli AirPod originali di Apple durano abbastanza a lungo; due ore di conversazione o cinque ore di ascolto. Ancora meglio, se hai completamente ricaricato la custodia AirPods, potrai parlare fino a 11 ore e ascoltare fino a 24 fintanto che ricarichi gli AirPods nella custodia. Gli AirPod di seconda generazione possono durare anche più a lungo tra una ricarica e l'altra; tre ore di autonomia in conversazione, cinque ore di ascolto e una durata della batteria superiore a 24 ore con una custodia della batteria completamente carica! Come sai che i tuoi AirPods hanno bisogno di una ricarica?

Come controllare lo stato di carica del tuo AirPod

Puoi utilizzare il tuo iPhone, iPad, iPod Touch o Mac per verificare lo stato di carica degli AirPod e della loro custodia. Per verificare con uno dei tuoi dispositivi iOS:

  • I tuoi AirPods dovranno essere collegati al dispositivo che desideri utilizzare per verificare il loro stato di carica.
  • Apri la custodia AirPods, lasciando gli AirPod all'interno e tieni la custodia aperta vicino al tuo iPhone, iPad o iPod Touch.
  • I livelli della batteria di AirPods e della custodia di ricarica verranno visualizzati sullo schermo in pochi secondi.
  • Puoi anche controllare questi livelli usando il widget Batteria nella tua Visualizzazione Oggi, segui questo link per sapere come aggiungere questo widget se non è ancora nella tua Vista Oggi.

  • Un altro modo per controllare i livelli della batteria sul tuo AirPods e il loro caso è chiedere a Siri.

Per verificare il livello di carica del tuo AirPod sul tuo Mac:

  • Apri il coperchio della custodia di ricarica o rimuovi gli AirPod dalla loro custodia.
  • Fai clic sull'icona Apple nella barra dei menu del Mac, quindi tocca Preferenze di Sistema, quindi Bluetooth.
  • Vedrai i tuoi AirPod nel menu Bluetooth, insieme a una grafica di quanto siano piene o esaurite le loro batterie.

Controlla lo stato di carica della tua custodia di ricarica

È facile capire a colpo d'occhio se la custodia AirPods ha bisogno di una ricarica. La nuova custodia di ricarica wireless ha una luce di stato nella parte anteriore, mentre la custodia originale ha la luce di stato all'interno del coperchio. Per entrambi gli accessori, la luce si accende color ambra se rimane meno di una carica completa e verde se è completamente carica.

Se gli AirPod sono all'interno della loro custodia con il coperchio aperto, la spia di stato indicherà il livello di carica degli auricolari piuttosto che la custodia di ricarica. Ancora una volta, il verde indica una carica completa e ambra significa che i tuoi AirPod devono essere ricaricati.

Come ricaricare AirPods o AirPods di seconda generazione

Se le tue batterie AirPods sono esaurite, sentirai un tono in uno o entrambi gli auricolari indicando che le tue batterie sono scariche. Se non ti carichi dopo, sentirai un altro tono prima che l'AirPod si spenga. Quindi, come si fa a caricare i tuoi AirPods? Finché il caso ha una carica, tutto ciò che devi fare è mettere i tuoi auricolari nella custodia di ricarica e chiudere il coperchio.

Per caricare la custodia AirPod, collegare la custodia di ricarica a una fonte di alimentazione con il cavo da USB a Lightning fornito. Se hai acquistato la nuova custodia di ricarica wireless, puoi anche posizionare la custodia su un caricatore wireless.

In soli quindici minuti i tuoi AirPod avranno una carica sufficiente per tre ore di ascolto o più di un'ora di conversazione. Quando non si utilizza AirPods, tenerli nel caso per preservare la loro carica. Puoi anche scegliere di utilizzare solo un AirPod e passare avanti e indietro utilizzando l'auricolare sinistro o destro per risparmiare la batteria.

Custodia di ricarica wireless per AirPods e AirPods 2

Apple ha annunciato una custodia di ricarica wireless per AirPods nello stesso momento in cui ha rivelato gli auricolari di seconda generazione. Ora puoi caricare i tuoi AirPods o AirPods 2 originali senza utilizzare un cavo; solo quindici minuti di ricarica nella nuova custodia wireless consentiranno fino a tre ore di ascolto. È possibile acquistare una coppia di seconda generazione con la custodia wireless per $ 159, o acquistare solo la custodia di ricarica wireless per gli AirPods originali a $ 79.

Come resettare AirPods e AirPods 2

Se hai problemi con la batteria o altri problemi con AirPods, puoi ripristinarli utilizzando il tuo dispositivo iOS. Resettare:

  • Apri l'app Impostazioni sul tuo iPhone, iPod Touch o iPad e tocca Bluetooth.
  • Toccare l'icona i in minuscolo accanto agli AirPod che devono essere ripristinati.
  • Tocca Dimentica questo dispositivo e conferma la tua scelta.

  • Ora, metti i tuoi AirPod nella loro custodia e chiudi il coperchio, attendi 30 secondi e riapri il coperchio.
  • Premere e tenere premuto il pulsante Setup sul retro del case per almeno cinque secondi.

  • La spia di stato dovrebbe lampeggiare in bianco. Se lampeggia in ambra, è necessario chiudere il coperchio della custodia e collegare la custodia all'alimentazione per almeno dieci minuti, quindi riprovare.

  • Una volta che la spia di stato lampeggia in bianco, puoi ricollegare AirPod ai tuoi dispositivi (si sarà disconnesso da tutti i dispositivi che condividono lo stesso account iCloud). Alcune impostazioni personalizzate dovranno essere nuovamente impostate.

A quali dispositivi è possibile collegare i miei AirPod?

Per utilizzare AirPods, è necessario collegarli a uno dei dispositivi elencati di seguito.

iPhone, iPad e iPod Touch

Se hai un iPhone, iPad o iPod Touch aggiornato a iOS 10 o versioni successive, potrai accoppiarlo con AirPods. Controlla di seguito per vedere se il tuo dispositivo è in grado di effettuare l'aggiornamento a iOS 10 o versioni successive.

orologio Apple

Se desideri abbinare i tuoi AirPod al tuo Apple Watch, l'orologio deve essere aggiornato a watchOS 3 o versioni successive.

Apple TV

Se vuoi connettere la tua Apple TV al tuo AirPods, avrai bisogno che Apple TV sia aggiornata a tvOS 11 o versioni successive.

Mac

Per accoppiare gli AirPod al tuo Mac, assicurati che il tuo Mac sia aggiornato a MacOS Sierra o versioni successive.

A quali dispositivi è possibile collegare My AirPods 2?

Gli AirPod di seconda generazione sono un po 'più limitati su quali dispositivi possono connettersi. Continua a leggere per sapere quali dispositivi utilizzano quali sistemi operativi si abbinano ai tuoi nuovi auricolari.

iPhone, iPad e iPod Touch

Se hai un iPhone, iPad o iPod Touch aggiornato a iOS 12.2 o versioni successive, potrai accoppiarlo con AirPods.

orologio Apple

Se desideri abbinare i tuoi AirPod al tuo Apple Watch, il tuo orologio deve essere aggiornato a watchOS 5.2 o versioni successive.

Apple TV

Se vuoi connettere la tua Apple TV al tuo AirPods, avrai bisogno che Apple TV sia aggiornata a tvOS 12.2 o versioni successive.

Mac

Per accoppiare gli AirPod al tuo Mac, assicurati che il tuo Mac sia aggiornato a MacOS Sierra o versioni successive.